E Se Mi chiami?

Eccomi qui, la vostra gatta ha avuto un nuovo spunto per parlare con voi?
Vi siete mai chiesti se noi riconosciamo il nostro nome o no?

Prrr. Io lo faccio solo se mi va!

Per esempio, quando è ora di Mangiare e sento Leila che chiama Camiii. Io corro…
La mia pancia non perdona. Quando si mangia si mangia.

Ma le altre volte proprio ignoro totalmente.
Sapete cosa mi piace… nascondermi eheheh. E non c’è verso di tirarmi fuori dai miei nascondigli.

Prrrrr Mi viene da ridere

C’è stata una volta Leila si è alzata ha dato da mangiare ma non avevo fame.
E io la sentivo chiamarmi ma ho totalmente ignorato la faccenda standomene nascosta. La ho sentita uscire di casa. Scendere e la sentivo chiamare a volte vicino a volte lontano penso cha abbia fatto tutto il giro dell’isolato.

Ma io ho continuato ad ignorare e dormire.

Poi è tornata ha preso delle cose e se ne è andata per ore. Penso a lavorare. Eh, si deve pur fare soldi per farci mangiare tutti e 4.

In ogni caso passate qualche ore lei è rientrata e io ho deciso di farmi vedere.
Con molta calma mi sono stiracchiata, ho allungato le zampe e sono uscita dal mio nascondiglio.

Non vi dico la faccia di Leila quando mi ha visto passeggiare dallo studio alla cucina.
Ha semplicemente esclamato:” Ma dove cavolo eri!!!”. Voi pensate che io abbia capito qualcosa. La ho guardata come se niente fosse e sono andata a mangiare 4 croccantini perché ne avevo voglia.

La mamma e I ricordi

Sapete la cosa buffa? La mamma mi guardava dall’angolo della cucina e aveva un ghigno.

Più tardi mi ha raccontato che quando era piccolina è successa una cosa simile pure a lei.
Siccome La Mamma era solita cadere dalla terrazza, una mattina Leila non la aveva trovata.
Era il periodo del Calore… quindi era ancora più preoccupata per la scomparsa. Non ero ancora in fase di arrivo.

Fatto sta che Leila la ha cercata per 5 ore tutto intorno e la chiamava.
La mami ha fatto 4 risate e sentiva che veniva chiamata ma non ha fatto nessun cenno di presenza…. Neanche un miagolio per dire sono qui. Fatto sta che dopo 5-6 ore per caso Leila ha aperto l’anta dell’armadio “et voilà” lei era li!!

Voi direte che siamo dispettosi….

Noi lo chiamiamo divertimento se no come facciamo a passare le nostre giornate?

Baci pelosi la Vostra

Camilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.